Comunicazione dati IVA annuale - Scadenza 28 Febbraio
Registrati

Comunicazione annuale dati IVA

La comunicazione annuale dati IVA è un adempimento che serve agli Stati per poter rilevare anticipatamente rispetto alle dichiarazioni definitive il volume degli scambi effettuati nell'anno precedenti e di conseguenza poter ottemperare all'obbligo di versare al bilancio comunitario gli importi conseguenti al calcolo delle risorse proprie di ogni Stato membro dell'Unione Europea. 

Per questo motivo la comunicazione annuale dei dati IVA deve essere necessariamente inviata entro il termine del 28 Febbraio dell'anno successivo senza la possibilità di proroga o di applicabilità del ravvedimento operoso. Chi non la presenta, se obbligato, è soggetto a sanzioni che vanno da 268 a 2.065 euro.

Gli elementi da indicare in questa comunicazione sono quelli derivanti dalle scritture contabili tenute ai fini dell'Imposta sul Valore Aggiunto.

Il nostro studio si occupa di compilare e provvedere all'invio trelematico sia per i nostri clienti interni ed anche per i clienti che si gestiscono autonomamente la contabilità.

Se vuoi sapere se devi presentare la Comunicazione dati annuale IVA o se vuoi un preventivo puoi compilare il modulo sottostante e ti risponderemo entro brevissimo tempo:


Richiesta Preventivo Gratuito

Cognome/Nome/Denominazione*:
Tipologia soggetto*: S.r.l. S.p.A. Cooperativa Società di persone (SNC SAS) Ditta Individuale Associazione
Indirizzo*:
Città*:
Cap*:
Provincia*:
Attività*:
Email*:
Telefono*:
Numero fatture emesse*:
Numero fatture ricevute*:
Note*:
Ho letto ed accetto le Condizioni sul Trattamento dei Dati Riservati del Sito
CAPTCHA Image

Per favore, digita le cifre/lettere che vedi nel box: