Contributi a fondo perduto Progetti innovativi
Registrati

Contributi a fondo perduto progetti innovativi

Google

CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO PROGETTI INNOVATIVI

POR FESR 2007-2013
Attività I.3.2 – Progetti innovativi tramite
l’utilizzo di TIC nel settore del Commercio
SCADENZA 5/11/2012

Finalità
La misura è volta a sostenere le iniziative mirate all'introduzione dell'innovazione a livello di prodotto e/o di processo e/o di servizio informatico nel settore del commercio.

Beneficiari

- Micro, piccole e medie imprese appartenenti al settore del commercio;
- Centri di Assistenza Tecnica del Commercio (C.A.T.) in forma singola o associata

Iniziative ammissibili
Progetti di innovazione che siano nuovi o migliorativi delle attuali caratteristiche dell’impresa. L’innovazione, intesa come adozione di un prodotto/processo/servizio/soluzione informatica, può utilizzare nuove conoscenze o tecnologie oppure può basarsi su usi o combinazioni di conoscenze e tecnologie già esistenti, come ad esempio tecnologie open source e internet che permettano di semplificare e migliorare le pratiche di gestione aziendale.

Spese ammissibili
- Servizi di consulenza specialistica;
- acquisto di software, hardware e apparati di comunicazione;
- acquisto di brevetti, licenze, di know-how o di conoscenze tecniche non brevettate;
- acquisizione dei diritti d’uso;
- spese per canoni;
- spese generali.

Natura dell’agevolazione
Impresa singola
Contributo a fondo perduto fino al 50% dei costi ammissibili (fino ad un massimo di 15.000 €).
Imprese raggruppate
Contributo a fondo perduto fino al 50% dei costi ammissibili (fino ad un massimo di 15.000 € per ciascun sottoprogetto che fa riferimento alla singola impresa raggruppata). L’importo massimo del contributo per progetto presentato da più imprese raggruppate è pari a 200.000 €.
Centri di Assistenza Tecnica del Commercio sia in forma singola che associata
L’importo massimo del contributo per progetto è pari a 200.000 €.

Operatività e disponibilità fondi
Il bando è aperto dalle ore 9.00 del 4 settembre 2012 alle ore 24.00 del 4 ottobre 2012 (prorogato al 5/11/2012).

Modalità di presentazione della domanda
La domanda va presentata via Internet, compilando il modulo telematico sul sito http://www.sistemapiemonte.it/finanziamenti/bandi/index.shtml.
La versione cartacea della domanda, messa a disposizione dal sistema a conclusione della compilazione online, deve essere stampata, sottoscritta dal rappresentante legale dell’impresa e inviata, necessariamente tramite raccomandata A/R e insieme a tutti gli allegati obbligatori, a Finpiemonte S.p.A. (Galleria San Federico, 54 – 10121 Torino) entro cinque giorni dall’invio telematico.

Iter della domanda di agevolazione
- Le richieste di contributo sono valutate, entro 90 giorni dalla presentazione, da un Comitato Tecnico di Valutazione istituito presso Finpiemonte.
- Le domande vengono esaminate in ordine cronologico sotto il profilo della ricevibilità, della legittimità, della valutazione tecnico/Finanziaria e del merito.
- Al termine dell’istruttoria, Finpiemonte comunica l’esito al beneficiario in forma scritta.
- Il contributo è erogato in un’unica soluzione, dopo la valutazione della rendicontazione finale di spesa.
- La rendicontazione deve essere presentata entro 60 giorni dalla data di conclusione del progetto tramite la piattaforma informatica presente sul sito www.sistemapiemonte.it.

Normativa Comunitaria di riferimento

Regolamento (CE) n. 1998/2006 – De minimis.

COSA FARE

Vi invitiamo, senza alcun impegno, a segnalare tempestivamente il Vostro interesse verso questo nuovo strumento, compilando gratuitamente on-line la seguente richiesta. Vi contatteremo per eseguire gratuitamente un'analisi di prefattibilità del vostro progetto:

Oppure verificate altre possibilità di ottenere agevolazioni consultando la pagina finanza agevolata

generico

Nome*:
Cognome*:
telefono*:
Mail*:
Denominazione*:
Città*:
Richiesta*:
Ho letto ed accetto le Condizioni sul Trattamento dei Dati Riservati del Sito
CAPTCHA Image

Per favore, digita le cifre/lettere che vedi nel box: